Vita da call center – le conversazioni possibili

(a proposito dei contributi di un pensionato)

Operatore: – Devo chiederle di richiamare domani perché oggi abbiamo un problema e non possiamo mandare richieste alle sedi.

Utonto: – Ma successo qualcosa di grave?

Operatore: (stranito) No, è solo un problema tecnico…

Utonto: – Ah, credevo che era andata a fuoco l’INPS.

Operatore: – (toccando ferro) Oddio, difficile che vadano a fuoco tutte le sedi INPS d’Italia contenporaneamente…

Utonto: – No, perché qua vicino ci sono i pompieri…  

Operatore: – (con una vaga punta di sarcasmo) Allora non si preoccupi, non possono essere gli stessi pompieri. Noi siamo a Roma. [nda: l’utonto chiama dalla Campania]

Utonto: – Ah, ma se siete a Roma allora va bene. A Roma non succede mai niente.

Operatore: – (con la solita punta di sarcasmo) Ha ragione. Roma è una città noiosa…

(il tutto avviene in un momento di calo delle telefonate, con i colleghi alle spalle che ascoltano le risposte e sghignazzano)

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...