Vita da call center – l’Utonto Complottista

(dai racconti  della collega)

Utonto (con domanda di disoccupazione presentata dieci giorni prima non ancora lavorata): – sa, signorina, io sentioche lei ha un accento del sud… Probabilmente è sarda o calabrese…

Operatrice: – Sono pugliese.

Utonto: – Ah! É delle mie parti! Io sono di Rodi Gargsnico!

Operatrice: – Io sono di Bari.

Utonto: – Allora è compaesana! No, perché quello che mi ha fatto la domanda aveva uno spiccato accento del nord.  Secondo me non me l’ha cercata di proposito.

Operatrice: – No, guardi, il mio collega ha cercato correttamente tutto, ma se non ha trovato la pratica è perché è presto e non è ancora stata trasmessa dalla sede.

Utonto: – Ah, perché io l’ho portata alla sede di Foggia.

Operatrice: – E allora non la vedeva per questo. La sua è la sede di Rodi Garganico, da Foggia la devono trasmettere alla sede di competenza per la lavorazione.

Utonto: – Ma io non voglio che la lavora la mia sede! Alla sede di Rodi Garganico mi fanno i dispetti. L’ho portata a Foggia apposta.

Operatrice: – Ma non funziona in questo modo. Le domande vengono lavorate nelle sedi di competenza.

Utonto: – Ma a Rodi Garganico ce l’hanno con me…

(la discussione continua per una decina di minuti sullo stesso tono)

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...