“Ma Pisapia, lo sa?”*

(durante un’amena discussione col fratellino intorno ad alcune porcate referendarie di cui si è letta notizia on line)

Io: – Ah, ce li hai presenti i referendum comunali? (ndr: a Milano si votava per 5 referendum consultivi ambientali contemporaneamente a quelli nazionali)

Fratellino: – Sì?

Io: – Uno scrutatore del seggio mi ha detto che per quelli non li pagano. Pagano solo ni referendum nazionali.

Il Fratellino entra in modalità F4.

Fratellino: – (al colmo dell’indignazione) Ma Pisapia, LO SA?

Io: – …

 

*in cui si inaugura una nuova categoria del blog.

Annunci

2 thoughts on ““Ma Pisapia, lo sa?”*

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...