Vita da call center – La botte piena e la moglie ubriaca

Utonto: – Senta, io tra un mese compio 65 anni. Devo andare in pensione di vecchiaia.

Operatore: – Sì…

Utonto: – Però non ho mai versato contributi.

Operatore: – Scusi, ho capito bene? Mi sta dicendo che lei non ha mai versato i contributi nella sua vita lavorativa?

Utonto: – (con una punta di ovvietà) No, io ho sempre lavorato in nero!

Operatore: – (trattenendo un bravo pirla) Guardi che le pensioni di vecchiaia, o di anzianità, sono soggette a versamento di contributi. Se lei non ha mai versato contributi, non può avere la pensione di vecchiaia.

Utonto: – (si inalbera) Mi sta dicendo che io a 65 anni non posso andare in pensione? E come pensano che mi mantengo?

Operatore: – (trattiene un ci dovevi pensare prima) Senta, stabilito che lei non ha diritto alla pensione di vecchiaia o di anzianità perché mi dice di non avere mai versato contributi, facciamo che la sua domanda iniziale diventa c’è qualche prestazione a cui posso accedere non avendo mai versato contributi?

Utonto: – Va bene.

Operatore: – Allora, per chi non ha mai versato contributi esiste la possibilità dell’assegno sociale. I requisiti sono l’aver compiuto 65 anni, essere residenti in Italia e naturalmente bisogna rispettare anche un requisito di reddito, sommato con quello del coniuge…

Utonto: – (interrompe l’operatore) Ecco, mi dice che ci vuole anche un requisito di reddito. Ora, io ho due appartamenti e un magazzino. Dice che l’assegno sociale me lo danno?

Operatore: – …

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...