Nuovi aggiornamenti sulle disavventure ATAC

Nel senso che ieri ci ho riprovato, con il 451.

Tra le 14.05 e le 14.25 ne è passato uno, stracolmo di gente. Stavolta sono andata direttamente alla fermata successiva, Togliatti/Mazzoccolo, dove la paletta luminosa di segnalazione funziona.

Volevo la soddisfazione di bestemmiare a cadenze regolari, a ogni aggiornamento. Sono stata ampiamente accontentata. Perché sulla paletta, per circa i 25 minuti in cui sono rimasta piantata sotto il sole ad attendere l’autobus, è comparso esclusivamente il 558. Anzi, di 558 ce n’erano ben 2.  Che per carità, a volte sarebbe pure comodo, un 558, soprattutto quando sono sulla Tuscolana e devo tornare verso casa in fretta. Sfortunatamente ieri mi serviva l’autobus che percorre tutta la Palmiro Togliatti fino alla fine…

Così, dopo aver atteso 25 minuti e dopo aver fatto la conoscenza di una signora che attendeva anche lei il 451 e stava lì da cinque minuti prima di me (la signora fa la COLF, e  vorrebbe far notare ai geGNi convinti che in agosto a Roma non c’è nessuno che in realtà a Roma la gente continua a lavorare nonostante sia agosto… Se qualcuno potesse trasmettere il messaggio ai geGNi, sarebbe un pensiero gradito), ci ho rinunciato definitivamente e mi sono fatta venire a prendere di nuovo in auto.

Il pomeriggio alle 19 e qualcosa ho pensato di dare l’ultima possibilità al 451, almeno per il ritorno. Voglio dire, se il giorno prima se n’è rotto uno, non è che per tutto il mese alla stessa ora se ne romperà  uno, no?

Ecco, ieri sera siamo andati oltre. Di 451 al capolinea di Ponte Mammolo non ce n’erano proprio. E il primo, sul sito ATAC dove è possibile trovare un perfetto surrogato per le bestemmie in mancanza di palette di segnalazione, il primo veniva dato a 23 minuti.

Bestemmiando contro l’ATAC che perlomeno potrebbe avvertire UFFICIALMENTE che sì, il 451 è previsto,  ma conviene non farci affidamento perché tanto non si sa quando passa, nonostante la corsia preferenziale che dovrebbe garantire l’arrivo puntuale dei mezzi, me ne sono andata a prendere la famigerata MA3, a Termini.

Il percorso, rispetto al mio solito orario, si è allungato di una buona mezz’ora. Perché una risale sulla metro, arriva a Termini e lì deve uscire dalla stazione e andare a prendere un mezzo di superficie che, quello sì, ci mette più tempo, perché non ha corsie preferenziali ma viaggia sulle strade cittadine, e alle 20 di un giorno feriale, a Roma, nonostante sia agosto, uscire da termini e percorrere la strada fino a Piazza Vittorio è a rischio imbottigliamento. Per non parlare dell’Appia e della Tuscolana.

Quindi quando sono riuscita a entrare a casa erano le 20.30.

C’è di buono che almeno la MA3 passa. Non è come il 451 che prima di comparire all’orizzonte ti costringe a mettere radici.

Comunque da oggi ci rinuncio. Preferisco uscire di casa mezz’ora prima e preservare il fegato in salute che tornare ad aspettare sulla Palmiro Togliatti (poi, non è per dire, ma fa pure un brutto effetto immaginarsi ad aspettare sulla Palmiro Togliatti). L’esperimento è andato a farsi benedire.

Ah, ricordatevi che da oggi la A funziona da Anagnina ad Arco di Travertino, dopodiché si scende e si prende la MA4 fino a Termini.

Per fortuna agosto dura solo 31 giorni l’anno…

Annunci

One thought on “Nuovi aggiornamenti sulle disavventure ATAC

  1. volevo ringraziare il conducente del 719 di ieri mattina alle ore 7-30 che e’ passato in via g. porzio e ha fatto finta di non vedermi anche se sono arrivata alla fermata correndo…si e’ fermato ho bussato sul vetro ma a lui non e’ importato nulla ha fatto solo passare un’auto che usciva da un parcheggio…be’ volevo anche fargli sapere a quel conducente un po’ pienotto con gli occhiali che io correvo con mio figlio perche’ aveva uno schok anafilattico e andavamo in ospedale….grazie!!!!

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...