Chiuso per Londra

Anche questa settimana non ci sono. Stavolta latiterò per 4 giorni. Si torna a Londra, alla faccia della crisi (alla faccia, poi… Ormai abbiamo appurato da tempo che andare a Londra mi costa meno che andare a Milano. Anzi, quasi quasi convinco papà e mamma  a trasferirsi lì, così uniamo l’utile al dilettevole).

Però sono una persona gentile e penso ai miei ormai 43 lettori, credo, lettore più lettore meno.

Vi lascio da leggere qualcosa che vi farà rimpiangere la brevità dei miei post e degli Utonti che ultimamente sto un po’ trascurando.

Pare che ieri abbiano pubblicato il mio romanzo sullo Starbooks. Non vi sbagliate, eh. Non che ci sia qualcosa di male a sbagliarsi, tanto è tutta roba gratis e a disposizione e poi leggere non fa mai male.

Però il mio è Per quest’anno le rondini non tornano, e in copertina porta uno dei clandestini che ogni tanto vengono a trovarci sul balcone di casa.

Trattatemi bene il passerotto e mettetevi seduti comodi perché c’è da leggere parecchio.

Poi vi interrogo!

Nel mentre, io passeggerò sul Lungotevere del Tamigi alla faccia vostra.

Annunci

3 thoughts on “Chiuso per Londra

  1. Ho letto, ho pianto, ho pensato che è un romanzo “fresco” nel miglior senso del termine. Se mai passerai dalle mie parti sarò felice di offrirti un buon caffè. Grazie.

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...