Gente che non mi piace*

I ladri di ombrelli, e tutti quelli che si sbagliano e OPS!, si prendono il TUO perché è il primo rosso che gli è capitato sotto mano, lasciandone uno cinese pagato due euro, rosso sporco, mentre il tuo era di un bel rosso acceso, di quelli che ti fanno individuare lontano un miglio, l’avevi comprato scegliendolo con cura dopo che in un anno se ne erano rotti 4, non si rivoltava neanche a pagarlo oro nelle giornate di vento folle e soprattutto anziché 2 euro lo avevi pagato 10 (ora ne costa 12. C’è la crisi).

Se poi i ladri o i distratti sono sul luogo di lavoro, il girare delle lame boomerang (trovare la citazione) diventa ancora più veloce.

(continua, ché di gente che non mi piace ce ne sta un sacco, mica la posso sprecare tutta in una volta…)

*oggi volevo scrivere un post sullo stile di questo giochino a cui sono stata invitata dall’autrice del blog, ma mi sono accorta che i post che volevo indicare e tutta la gente che avrebbe partecipato sta su Splinder, con i problemi di gestione dei blog che ben conosciamo tutti noi che abbiamo avuto il nostro primo blog sulla piattaforma che sta piano piano defungendo. Quindi non partecipo, ma voi andatela a trovare, Smila Blomma, perché si è trasferita a Manchester, sta cercando lavoro e intanto racconta la sua esistenza di persona emigrata in UK con molto senso dell’ironia. 

Ah, lei, al contrario dei ladri di ombrelli, mi piace molto.

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...