Che dire? La Ministra Fornero ha ragione.

Mica vorremo dare un reddito base alla gente, così, a buffo.

È molto meglio mandarli a fare telemarketing, così imparano a guadagnarsi il pane seriamente. Anzi, magari li facciamo pure lavorare su provvigione, ché se poi li paghiamo troppo pensano che è facile pure lavorare.

E invece, se li facciamo lavorare un sacco di ore per procurarsi gli appuntamenti o i contratti, prendiamo due piccioni con una fava: gli spieghiamo come ci si guadagna il pane seriamente e col sudore e li teniamo lontani dagli stravizi, ché si sa, “l’Italia è un Paese ricco di contraddizioni, che ha il sole per 9 mesi l’anno e che con un reddito base la gente si adagerebbe, si siederebbe e mangerebbe pasta al pomodoro”

Mica vogliamo che sti fannulloni pronti al vizio appena smettiamo di tenerli sulla corda si strafoghino di pasta al pomodoro, con la panza nuda al sole, no?

Che poi, c’è pure il rischio dell’obesità e di qualche malattia della pelle, con tutto sto sole…

(mi spiegate in due parole quand’è ricominciato il XIX secolo? Perché sono certa che ci siamo in mezzo, ma non ho capito come né quando ci siamo tornati)

Annunci

5 thoughts on “Che dire? La Ministra Fornero ha ragione.

    1. Dovrei raccogliere le offese che negli anni sono state rivolte ai precari. Credo che ne avremmo un panorama interessante. Soprattutto trasversale. Le offese ai precari riescono ad abbattere qualunque differenza politica…

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...