Cinque minuti di TG2

Non siamo spettatori abituali del telegiornale. Quando capita ci fermiamo sul TG di La7, ma non più di cinque minuti. Oggi però ci siamo ritrovati, in attesa che il caffé uscisse dalla macchinetta, a cambiare canale sul TG2 delle 13.

Lo abbiamo preso a metà, può pure darsi che le notizie principali fossero già passate. Ma nell’ordine siamo stati informati, per quei pochi minuti di visione

  • della riconsegna di un pallone firmato da non so chi alla sua proprietaria, bambina giapponese che lo ha perduto non so dove.
  • della scoperta di finti invalidi che si sono portati a casa medaglie d’oro alle Paraolimpiadi.
  • Di una caduta in un tombino aperto da parte di una donna che parlava al cellulare senza guardare dove metteva i piedi. Per fortina passava di lì un tassista che l’ha prontamente soccorsa.

Alla struggente notizia degli animali domestici inglesi che stanno subendo la crisi economica come i loro padroni il Correttore mi ha guardata in faccia e ha deciso che era ora di spegnere.

Penso che d’ora in poi mentre aspetto il caffè provvederò ad aprire la home di facebook. Almeno sono sicura che la condivisione di notizie inutili lì sopra non è passata per una redazione ma è frutto della dabbenaggine di un singolo. E non viene spacciata per servizio pubblico che va foraggiato col pagamento di un canone.

(secondo me questo meriterebbe anche un po’ la Discarica, ma mi manca il filmato del TG2… Magari lo cerco!)

Annunci

15 thoughts on “Cinque minuti di TG2

  1. La trovo un’eccellente iniziativa.
    Per quanto riguarda il TG, gongolo e trasudo brodo di giuggiole fiero di aver buttato nel cassonetto la mia ultima televisione, più di sei anni fa.

  2. Reblogged this on La Discarica and commented:

    Manca il link al TG2 del giorno, con enorme rammarico ho scoperto che i TG non rimangono in archivio. Però voi vi fidate sulla parola, vero? Era il 24 aprile dell’Anno Domini 2012.

      1. Non è mancanza di fiducia nei tuoi confronti, ma eccesso di sfiducia nei confronti della rai.
        Per quanto tu possa essere credibile, non potrai mai competere con l’assoluta incompetenza che da anni dimostrano di avere loro.

      2. Beh, questo devo dire che mi rincuora parecchio… (io tendo sempre a usare le emoticons il meno possibile, si capisce che sto ironizzando?)

  3. Il servizio su spielberg ha terrorizzato i miei figli….
    Siete degli asini
    Ci vuole così tanto a pensare che anche i bimbi guardani il tg con i genitori…..
    Asini

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...