Gli Annunci Possibili – Una domanda

Dopo qualche settimana di latitanza riprendo la rubrica, per porgere ai miei lettori un quesito. In realtà non so se i miei lettori abbiano una risposta valida, ma io pongo il quesito lo stesso, chissà mai che un giorno, tra decine di anni, non passerà di qui per caso un lettore ignaro che magari cercava Clistere a Gasparri e leggerà questo post, e si illuminerà di colpo pensando LA SO!

Allora, voi che siete stati Disoccupati di lungo o breve periodo e che mentre eravate disoccupati cercavate il modo per cambiare il vostro stato spulciando annunci di lavoro più o meno ovunque (persino su Lavorare), di sicuro siete incappati, almeno una volta, in uno di quegli annunci in cui si cercano dialogatori.

Io a un annuncio del genere ho risposto solo una volta, più per disperazione che per altro. Al momento del ricontatto ho deciso di non avventurarmi nemmeno nella faticosa esperienza del colloquio. Mi sembrava una cosa poco remunerativa e volta allo sfruttamento, e io avevo bisogno di uno sfruttamento che permettesse di pagare un affitto.

Non avevo più pensato ai dialogatori fino a un paio di settimane fa, quando su un sito (Helplavoro) sono incappata in un annunci nientepopodimenoché di Greenpeace:

A dire la verità un annuncio del genere mi inquieta. Non comprendo il lavoro che dovrà fare il dialogatore, a meno che non sia spiegato all’interno di quel Promoter che già mi fa venire le bolle sulla schiena, e non comprendo nemmeno il contratto che si prevede per i dialogatori.

Qualcuno di voi ha mai risposto ad annunci del genere e ha informazioni più specifiche sulle faccende irrilievanti come l’inquadramento contrattuale e il compenso?

Si attendono risposte da qui all’eternità. Nel frattempo, mi comporterò da brutta persona che non si preoccupa della salvaguardia del pianeta continuando a cercare lavori con contratti ben definiti e compensi decenti.

Non me ne voglia il riscaldamento globale.

 

Annunci

One thought on “Gli Annunci Possibili – Una domanda

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...