Come perdere il buonumore (per cinque minuti)

Poniamo la seguente questione.

Causa richiesta dell’azienda a cui sono somministrata (sembra sempre di più una medicina, non un lavoro), mi serve sapere con urgenza quanti giorni di ferie ho maturato fino a giugno.

Direte: ce li hai sulla busta paga. Certo. Ma non ho ancora avuto il tempo di ritirare la busta paga. L’agenzia interinale si trova in culo alla luna rispetto a casa mia.  Dovrei andarci di pomeriggio, ma di pomeriggio lavoro, o in un giorno di libertà infrasettimanale. L’ultimo è stato il giorno di uno sciopero dei mezzi, quindi ciccia.

Quindi telefono, in orario di ufficio (loro). Mi risponde non so bene chi, presumo la ragazza alla reception. Sì, pure le agenzie interinali hanno una reception. È quel bancone dove un’impiegata modello Cerbero di solito vi fa il terzo grado sul motivo della vostra visita, e se avete un colloquio vi porge un modulo in cui dovete riscrivere tutti i vostri dati già presenti nel curriculum vitae che in genere avete già inviato prima del colloquio, lo stesso che è servito per ricontattarvi. Misteri delle agenzie interinali.

Comunque, quando siete già somministrati e andate in agenzia a recuperare fogli ore o buste paga e a firmare rinnovi, vi comunicano che la persona con cui dovete parlare è impegnata  e quindi dovete attendere sulle scomode sedie che danno direttamente sulla vetrina. Sono belle, le agenzie interinali, perché la gente che aspetta di solito si siede in vetrina e  fuori la gente può guardarla come se fosse allo zoo. Fortunatamente della ricerca di lavoro altrui non importa nulla a nessuno quindi viviamo tutti beati e contenti continuando a ignorarci.

Ecco, io stamattina non avevo tempo di andare in agenzia interinale a chiedere le mie buste paga e sottopormi a questa manfrina, ma grazie al Divino Paranoico Meucci ha inventato, ormai più di un secolo fa, il telefono, e non so chi ha inventato i computer.

Quindi presumo che in agenzia qualcuno possa darmi tranquillamente l’informazione che mi serve per telefono. Che ci vuole? Apri il computer, guardi cognome e nome e leggi le ore di ferie maturate.

Naturalmente non ho fatto i conti con Cerbero.

Che mi risponde, in perfetto burocratese, manda una mail e ti inviamo le buste paga.

A questo punto la mia domanda successiva è ma quanto ci mettete? Perché devo saperlo entro oggi pomeriggio.

La risposta di Cerbero, che a questo punto intuisco non essere umana ma meccanica, è di nuovo manda una mail e ti inviamo le buste paga.

Ringrazio col tono di chi augura che l’ultimo pezzo di dolce vada di traverso e riaggancio.

Mando la mail, e mentre scrivo la mail mi devo trattenere dallo scrivere Brutta stronza, adesso che ti sto mandando la mail, me lo vuoi dire quante cazzo sono le ferie che ho maturato?

Per fortuna sono molto più educata di come mi piace disegnarmi. E nel frattempo i 5 minuti di malumore sono passati.

Non so quando ce ne saranno altri 5, perché avere a che fare con le signorine dell’agenzia interinale, a volte, può risultare un notevole sovraccarico per i nervi.

(Capite, adesso, perché cerco di recuperare le buste paga il meno possibile?)

Advertisements

4 thoughts on “Come perdere il buonumore (per cinque minuti)

    1. Mandate. Ho appena controllato. Sì. Il ‘tu’ è irritante. Io odio tutti quelli che mi danno del tu al telefono mentre lavoro. Una volta ho detto a una donna strafottente che sarebbe stato meglio che mi desse del lei. Alla domanda ‘e perché?’ ho risposto ‘perché non sono sua sorella’.

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...