Toh. Un nuovo Camilleri.

Rifacciamo il giochino dello spiegatemi perché dovrei comprare un libro di Camilleri in formato ebook quando il cartaceo scontato al 15% mi costa appena due euro in più? 

Così ce la prendiamo con un altro editore, un pelino più piccino della Feltrinelli, sennò ci dicono che ce l’abbiamo solo con quei poveracci dei grandi editori e non se ne può più.

Io, nel frattempo, non lo compro e aspetto l’offerta del giorno.

(non ditemi che posso trovarlo piratato, eh. Le so pure io, queste cose. Poi non sta bene dirlo in pubblico, anche se personalmente considero i pirati dei benefattori dell’umanità, davanti a queste cose)

Advertisements

13 thoughts on “Toh. Un nuovo Camilleri.

      1. Fino ad ora non sono mai riuscito a vendere un libro. A regalarlo o a “prestarlo” senza più vederlo tornare (consapevolmente o meno), questo si. Ma mai venderlo.

      2. io ne ho venduti un sacco. Devo dire che aiuta cambiare case e fare traslochi e trovarsi i doppioni perché pure il fidanzato ha gli stessi libri.

      3. Più che altro mi avrebbe aiutato per i traslochi. Ma proprio non ci sono mai riuscito. Né libri né musica (per cui in casa ci sono decine di CD doppi).

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...