Pulizie della Befana

Update:

Adesso i libri cominciano a essere visibili su comprovendolibri.it. Piano piano li aggiungerò tutti.

***

La Befana è tradizionalmente l’ultimo giorno di vacanza prima di tornare alle normali attività. Di solito la Befana coincide con il momento in cui si smonta l’albero di natale e il presepio. Tutti e due o singolarmente, dipende da quello che si trova in casa.

Io il giorno della Befana spolvero. E riempio sacchi di libri che non saranno mai più letti, in formato cartaceo, o perché non interessa una seconda rilettura o perché sono già stati sostituiti dal formato digitale. C’è bisogno di spazio, e soprattutto c’è un problema di cui nessuno parla, quando si riempiono gli appartamenti di libri. La polvere che si forma nelle librerie. Oggi con la polvere tolta dai miei libri ho fatto colazione, pranzo e cena. Non è stato bello.

Comunque ora sono lì, ripuliti e riordinati, quelli che vanno assolutamente tenuti. Messi da parte quelli che devono essere eliminati.

Naturalmente li inserirò nella lista dei libri da vendere. Con calma, ma li metterò tutti lì. (uno è già stato prenotato).

E già che ci sono li metterò anche qui sopra. Ci pensavo da tempo, ma sono quelle cose che non hai mai il coraggio di fare perché ti senti anche un po’ in colpa. Ecco, a dire il vero non so perché mi debba sentire in colpa, all’idea di liberarmi di libri cartacei che non mi servono più e che non aprirò mai più. Semmai dovrei sentirmi in colpa all’idea di lasciarli lì a far nulla quando magari qualcuno che vuole leggerli non li compra perché la copia a prezzo intero è fuori portata economica. Soprattutto, non so perché dovrei sentirmi in colpa all’idea di non sbarazzarmi di quella robaccia che è I love shopping di Sophie Kinsella.

Quindi, tempo di ricevere la conferma della mia iscrizione al sito, e i miei libri finiranno tutti su comprovendolibri.it. Se vi serve qualcosa, fate pure un fischio.

Annunci

2 thoughts on “Pulizie della Befana

  1. non sono mai riuscito a vendere un libro, quelli di scuola si … e anche volentieri, per gli altri, tutti gli altri ho sempre come un moto di benevolenza anche se mi hanno annoiato leggendoli. Solitamente li abbandono in qualche posto pubblico, oppure li presto senza richiederli indietro …

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...