I Reclami Inutili – Entra in classifica una Grande Libreria

L’ultimo Reclamo Inutile inviato alla casella di posta dell’Ufficio Reclami sarebbe probabilmente più adatto allo Starbooks, ma tant’è, noi al bar, grazie al Divino Paranoico, non abbiamo ancora aperto ai reclami. Quindi ce lo teniamo qui, da bravi reclamanti di professione.

Trattasi di una signora (non c’è il nome, ma è una donna. In effetti solo una donna può fare un simile can can per un pacchetto regalo) che ha avuto, dice, una spiacevole esperienza in una grande libreria, all’interno di un centro commerciale.

Ora, io sono evidentemente torda, perché se mi è chiaro che la signora è risentita, non comprendo appieno il motivo del risentimento. Tocca a voi darmi una mano:

reclamo libreria

Anzitutto posso subito rincuorare la signora: no, se manda a me il reclamo, non serve a nulla. Quindi la prossima volta che esce da una libreria insoddisfatta per un qualunque motivo (pure che il bagno era occupato e lei doveva farla velocemente, che quelli sì sono problemi tangibili), scriva a chiunque, pure al Presidente della Repubblica, ma lasci stare la mia mail.

Poi. Leggo che ha chiesto un pacchetto regalo in una libreria. Ebbene. Mi tocca spiegarle qualcosa che forse lei non sa, ma non c’è problema. Siamo qui per imparare.

Le librerie non hanno l’obbligo, né contrattuale né morale, di fare pacchetti regalo. Lo so perché ho lavorato, in una libreria, e noi non eravamo tenuti a fare pacchetti. Anche nei momenti di calma totale è capitato di sentirci chiedere una confezione regalo e la risposta è stata comunque un no. Perché non avevamo carta regalo, molto semplicemente. Potevamo togliere i prezzi dai libri, perché avevamo le etichette. Anche i cassieri di Feltrinelli, alla fine, non fanno pacchetti regalo ma consegnano direttamente la busta. Beati loro che ce l’hanno. Qualcuno non la prevede.

Quindi la domanda di per sé era legittima, ma che dovesse avere risposta positiva non era scontato. La libreria in questione evidentemente non usa fare pacchetti.

Ora, io i clienti li conosco. Quando qualcuno dice che non può fare pacchetti regalo, cominciano a protestare come se uno dei loro diritti inalienabili sanciti da Costituzione o Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo sia stato leso. Lei non  racconta nulla del genere, perché è ovvio che mentre si reclama ci si mette in buona luce. Lo faremmo tutti. Ma sono propensa a pensare che abbia provveduto a redarguire il commesso, che a mio avviso le ha dato anche un’indicazione volta a risolvere il suo problema: vendiamo la carta, se vuole la comperi e poi faccia il pacchetto a casa.

Potrei scommettere che il ‘se la cosa la seccava tanto’ fosse dovuto a una sua intemperanza precedente. Non stia a negare perché non ce n’è bisogno: la comunicazione tra cliente e commesso è talmente stereotipata che potrei scrivere il dialogo avvicinandomi per difetto a quello avvenuto realmente.

Va da sè che senza questi elementi e non avendo nemmeno prova che la scortesia sia iniziata da parte del commesso e non sua non indico il nome della libreria né quello della città dove è avvenuto il fatto. Non ci tengo a sputtanare pubblicamente una persona che lavora solo perché i clienti vivono nello strano stato mentale dell’aver sempre ragione, a prescindere da tutto.

Quindi la prossima volta, se oltre al danno non vorrà anche la beffa, cara signora, eviti di mandare anche a me una mail che potrò riutilizzare come mi pare, previa eliminazione dei dati sensibili.

Perché lo farò di nuovo. E con un piacere sadico, piuttosto e anzichenò.

Annunci

One thought on “I Reclami Inutili – Entra in classifica una Grande Libreria

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...