Qualche novità sulle Rondini.

Il romanzo, intendo. Quello che fino a ieri era reperibile nella libreria dello Starbooks.

Avete capito bene. Fino a ieri. È stato rimosso, quindi non vi spaventate se per un caso fortuito lo cercate  e ops! non riuscite  a scaricarlo. Non è più disponibile su mia indicazione.

Il motivo, se vi interessa conoscerlo, è che dovremo cominciare a editarlo, con una banda di loschi figuri. I loschi figuri l’hanno letto e dicono che secondo loro è sprecato, lasciato lì a disposizione di tutti. Io non lo so, se hanno ragione, ve lo dico sinceramente. Però mi fido della gente che mi dice queste cose e soprattutto avevo una gran voglia di rimetterci le mani sopra.

E un editor era proprio quello che mi serviva, perché non sono tipo da autogestione. Ho  bisogno di uno che mi prende a calci, ogni tanto.

Così adesso ci metteremo a lavorarci sopra, e vedremo cosa verrà fuori.

Mi viene da sorridere, ripensando a una discussione di poco tempo fa con una fondamentalista anti self-publishing, che portava avanti con una sicumera incredibile la sua crociata contro chi si autopubblica a colpi di ‘se ti autopubblichi sei pigro’.

Ecco, nel mio caso c’era bisogno proprio di un calcio nel culo, per convincermi a riprendere in mano quello che non riuscivo a riprendere da sola perché rimasto in un cassetto per troppi anni.

Il che significa che non è poi così automatico, che se ti autopubblichi è solo perché non hai voglia di un editor. Al contrario. Magari ti accorgi che il tempo non è quello giusto.

Magari il tempo giusto è adesso e non lo era 5 anni fa.

Fate attenzione alle certezze granitiche e alla divisione del mondo di chi decide chi sono i buoni e  i cattivi. Non sempre i buoni sono quelli con la stella da sceriffo. E non sempre i cattivi sono fuorilegge conclamati.

Ma questa è roba da costruzione del personaggio, ne riparliamo un’altra volta.

Per ora è tutto. A proposito. I racconti sono sempre disponibili. Potete divertirvi con quelli. Aspetto ancora di sapere cosa pensate dell’ultimo.

Annunci

One thought on “Qualche novità sulle Rondini.

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...