Non ho grandi analisi politiche da fare.

Però so una cosa. Io, Bersani, lo voglio al governo. E non voglio vederlo dimesso.

Ho votato la sua coalizione per un sacco di buoni motivi. Il primo è che lui mi ispira realmente fiducia. E per me non è poco, fidarmi di uno che dovrà presumibilmente andare a governare o stare all’opposizione. Mi ispirava fiducia già quando era al governo, in quel biennio finito alla cazzo tra 2006 e 2008.

Poi Bersani ha questa cosa strana del non fare promesse che non si possono mantenere. Mi pare uno concreto. Che non si diverte  agiocare col culo degli altri. E pure questa è una cosa che ha un suo peso specifico, in un mondo dove la gente promette a vacca o con il culo degli altri.

Tra l’altro Bersani non urla. E io la gente che urla non la sopporto. Mi irrita già quando la leggo on line, mentre parla in maiuscolo. Figuriamoci quando la sento urlare robaccia dai palchi cose come ‘Arrendetevi, siete circondati!’.

E infine, anche se non è il motivo meno importante, Bersani mi sembra il prototipo adatto per spiegare al mondo che no, non è vero che sono tutti uguali. Qualcuno è senz’altro un essere umano imperfetto, ma non è disonesto fino al midollo.

In realtà è probabile che Bersani mi piaccia perché mi sembra ancora un uomo di altri tempi, di quell’epoca dove non si urlava ma si parlava concretamente di cose da fare e non fare, dove la politica era una roba seria, per gente che speri sempre sia migliore di te.

Forse saremo vecchi in due, però io lo voglio, uno così in parlamento. Perché non tutto quello che è vecchio va buttato via.

A proposito. Io, alle politiche, ho votato SEL. Nemmeno sono del PD.

Ma non mi togliete Bersani. Anzi. Non ce lo togliete. Un Bersani in questo momento serve come l’acqua nel deserto.

 

Advertisements

3 thoughts on “Non ho grandi analisi politiche da fare.

  1. “In realtà è probabile che Bersani mi piaccia perché mi sembra ancora un uomo di altri tempi, di quell’epoca dove non si urlava ma si parlava concretamente di cose da fare e non fare, dove la politica era una roba seria, per gente che speri sempre sia migliore di te.”

    Esatto!

  2. L’ha ribloggato su Thumper, what did your father tell you?e ha commentato:
    “In realtà è probabile che Bersani mi piaccia perché mi sembra ancora un uomo di altri tempi, di quell’epoca dove non si urlava ma si parlava concretamente di cose da fare e non fare, dove la politica era una roba seria, per gente che speri sempre sia migliore di te.”

    Non avrei saputo dirlo meglio.

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...