I Reclamanti Inutili – L’ennesima conferma

Ogni tanto mi chiedo, e mi chiedono, perché mi arrivino tanti reclami da gente che non ha una pallida idea di dove stia commentando. La risposta è proprio questa: la gente non legge quello che commenta e non controlla a quale indirizzo sta inviando una mail di reclamo.

L’ennesima conferma arriva da questo scambio con una Reclamante Inutile incazzata nera con l’INPS. Notare la risposta, in lettere maiuscole (in alto, evidenziata in rosso) alla mia mail in cui specifico che no, non sono un organo ufficiale INPS:

gente che non legge a chi manda i reclami

 

(Mi raccomando, ingranditelo perché non voglio reclami e fatture dei vostri oculisti)

E insomma, se non fosse già abbastanza chiaro nella vita di tutti i giorni, la gente non guarda dove diamine scrive, non guarda dove mette i piedi e molto probabilmente pure quando entra in cabina elettorale non ha una pallida idea di quello che va a votare.

Non traggo conclusioni perché dovrei auspicare un’estinzione della specie.

 

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...