Il Natale dell’Urbe ai tempi di Alemanno

E quindi, stufi delle polemiche post presidenziali, siamo andati a fare una passeggiata in direzione  Colosseo.

Dalle parti dell’Arco di Costantino echeggiava una musica suonata dalla banda della Polizia di Stato.

Piccolo particolare. Si trattava della Marcia di Radetsky.

Premetto che io amo molto la Marcia di Radetsky, ma mi è sorto un dubbio.

C’è qualcosa che mi avete taciuto, per caso? No, perché se Roma è stata conquistata dagli Austriaci mentre noi guardavamo lo scrutinio dei voti a Napolitano è meglio saperlo subito.

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...