Aiutiamo il povero Crimi

Io posso offrire un servizio di accompagnamento per parlamentari sperduti. Ovviamente a pagamento, lo fa passare come necessità e chiede il rimborso. Però voglio i contributi, così mi ridanno la disoccupazione quando rimane a casa dal suo mandato di parlamentare.

Il nuovo mondo di Galatea

A questo punto, non so, penso che la rete se ne dovrebbe fare carico. Organizzare una raccolta fondi, un crowdsourcing, mettere a disposizione una paypall, taggarlo su Google maps. Insomma qualcosa.
Perché il povero Crimi, politico di nuova formazione, di quelli venuti su dal web con la democrazia diretta, che si perde perché quando deve andare a votare non trova il palazzo, fa tenerezza.
Per favore, aiutiamolo, con tutti i mezzi che le nuove tecnologie ci mettono a disposizione. O, non funzionassero, con quegli aiuti che con le nuove tecnologie non hanno niente a che fare, ma alle volte funzionano bene. Tipo una maestra di sostegno.

View original post

Annunci

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...