Quella strana specie animale chiamata “blogger”.

Per carità, a dire quello che si deve dire sui due blogger complottisti che ieri sera stavano a In onda ha pensato Galatea, pure se ci ha aggiunto altre amenità seguendo l’unico grande filo conduttore dell’umana dabbenaggine (mi piace la parola dabbenaggine, trovo che sia più rotonda rispetto a idiozia). 

Però è interessante scoprire che questi due geGni dei nostri tempi siano stati in trasmissione a bofonchiare le loro corbellerie proprio questa settimana, in cui ho scoperto come una nota banca italiana, o almeno chi si occupa del marketing nella nota banca italiana, percepisce la figura del blogger:

 

blogger bnl 2

 

Giuro, da quando ho visto questa pubblicità ho cominciato a controllare tutte le mattine se per caso non mi stesse crescendo la barba (e non è ancora capitato).

Sono altresì convinta di non essere portatrice sana dell’espressione da pirla immortalata nella fotografia, ma questo dovranno farmelo sapere i miei ormai 100 lettori. 

Dati gli elementi a disposizione, penso che continuerò a non dire in giro ‘sono una blogger’ come faccio da sette anni (perché adesso che mi viene in mente con oggi si apre il settimo anno di Ufficio Reclami, tanti auguri a me eccetera).

Ché a vantarsi di appartenere a una simile specie c’è da rivalutare gli scarafaggi.

Annunci

7 thoughts on “Quella strana specie animale chiamata “blogger”.

  1. o caspita, eviterò punti, dopo la premessa appena letta
    volevo solo dirti che mi hai strappato un bel sorriso
    non credo appariranno link in calce, ma non si può mai sapere, scusa in anticipo
    ciao
    data la mancanza di punti spero mi leggerai. ops

    1. Ci tengo a precisare che sono contraria solo all’abuso dei puntini di sospensione e ai punti esclamativi. Sono invece favorevole all’uso di una punteggiatura corretta e utile alla comprensione del discorso!

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...