Se questo è un… boh, non lo so nemmeno io.

Allora oggi torno a casa e apro il profilo facebook. Cosa strana. Mi chiede di inserire la password. La inserisco,

Una volta inserita la password, scopro che uno dei miei commenti lasciati in giro per il socialino  è stato rimosso perché viola la policy di facebook (leggi: l’hanno segnalato un botto di persone, quindi facebook ha preso e ha rimosso).

Il commento andava a rispondere a un omuncolo che in un altro commento (anch’esso rimosso) a questo post aveva chiamato froci gli omosessuali. La mia pacata risposta è quella che potete trovare qui sotto:

ma tu guarda i leghisti omofobi quanto sono stronzi

(sì, lo so, sono stata raffinata, ma certa gente la raffinatezza te la tira proprio fuori).

Quindi, prendo atto che mi hanno eliminato un commento. Vado avanti e scopro, ohibò, che mi hanno pure sospeso l’account per 12 ore.

Traggedia nazionale! Chi può sopravvivere con l’account bloccato per 12 ore! Stavo quasi meditando di mandare una domanda di grazia a Napolitano, per la disperazione.

E va bene, account bloccato ma almeno poso continuare a leggere e a mandare messaggi privati. E pure a riceverne.

Perché in un angolo remoto dei miei messaggi, chiamato cartella Altri (dove vado in genere a controllare che non ci sia roba importante finita lì in mezzo per sbaglio. Una volta per dire ci ho trovato un messaggio di un tizio che ci teneva a farmi sapere che Vergogna non si scrive VERGONIA come gli ho scritto io in un commento di perculo. Ha dovuto pure scomodare il Dizionario Enciclopedico Treccani per scoprirlo, pensa un po’) c’era un messaggio, anzi, che dico, un pamphlet, mi perdonino gli illuministi francesi, del tizio a cui avevo risposto con il mio commento.

Ve lo copincollo, così che anche voi possiate goderne come ne ho goduto io, anche se me lo sto centellinando a causa di un uso della lingua bizzarro

per quanto lo abbia fatto bannare (perchè altro da fare non vi rimane a voi comunisti di merda) è rimasto intonso e intoccato in tanti altri post che ho copiato e incollato con il tuo commento da sguattera… e te lo ricopio affinché ti rimanga in mente e continui a crogiolarti nel tuo rosicare: i diritti civili non implicano nemmeno uno dovere… ignorante… studia mentre lavi le scale! non lo puoi dire a me che ci studio sopra da anni per le quali sono pluri laureato e cultore della materia, perché se sminuisco l’istituito delle unioni in genere a favore del matrimonio vero e proprio per tutti, un motivo ci sarà e lei di me non ne sa proprio niente! Prima di porti con la classica caratteristica comunista, saccente e finta indignata tanto per dare aria alla bocca, informati senza permetterti di attaccare sul personale laddove io mi sono espresso in via generica, perché se scendo al tuo livello sono capacissimo di leggerti la vita… stai attenta !! Il termine frocio, aggiungerei di merda, nella etimologia ha un connotato dispregiativo che i gay si sono dati tra loro per differenziarsi perché per fortuna non sono tutti uguali, dunque quale chiamato in causa diverse volte ho diritto di usarlo come mi pare perché implica un comportamento ignobile da parte di alcuni soggetti omosessuali, poco seri detestabili e per cui il termine se lo meritano tutto… del termine in se, cara idiota e vera ignorante che quanto a stupidità evidentemente non ne sarò mai alla tua altezza, tu non conosci e non ne percepisci la differenza perchè non ne puoi sapere un beato cazzo, intesa tra frocio e omosessuale, quindi tacci ! Posto il fatto che colei che dovrebbe utilizzare l’orifizio evidentemente libero e magari arrugginito, si capisce, saresti solo tu acida come sei, che quanto a cafoneria ne sei maestra, viste le risposte che dai da perfetta demente a cui rode il culo… fossi stata anche solo semplicemente una Signora avresti potuto osservare quella che secondo te era la mia grossolanità con riferimenti meno volgari e non invitarmi a mettermi in culo le parole come vera portuale quale sei propina! Mai mi sarei permesso di porre inviti come il tuo a uno sconosciuto, come ha fatto tu… vergognati ! detto questo mi vuoi anche insegnare l’educazione? ma fammi il paciere deficiente! Ora mi dai del leghista? fascista, nazista, omofobico? o meglio frociofobico (ne ho i miei motivi per esserlo), come vuoi, ma a me basta non essere ignorante quanto te, tanto ne vado orgoglioso delle mie idee politiche destroidi e FASCISTE, dai, e ti dirò di più sono pure omosessuale, tanto per farti capire che la sessualità prescinde dalle vostre dottrine comuniste e mentecatte! io sono rispettato anche da chi non lo è proprio perché ne sono cosciente senza bisogno di ostentare e imporre la mia sessualità forzatamente agli altri, come se mi spettasse di diritto farlo, non me importa proprio nulla del bollaggio cui si vogliono fregiare “i froci” da te difesi i, mi basta essere un cittadino comune con diritti comuni… e proprio per la mia ambiguitá non me lo insegni certo tu come è fatto l’ambientaccio gay che purtroppo per ovvi motivi ho conosciuto molto da vicino nel loro modus vivendi et pensandi demente e mentecatto, per cui vedersi rappresentati da questa gentaglia il cui pensiero è orientato solo al culo e ai centimetri, ne avrei solo da vergognarmi !!!! Mi vieni ancora contro ora? o hai fatto bannare secondo te il post perchè ci sei rimasta male che non potevi dire nulla a un omosessuale ?? dai , prova a fare qualcosa che vedi come ti ribalto la ricerca dei vostri fantomatici diritti da frocio a tuo svantaggio!! farài la solita incoerente andando a contrariare un appartenente alla categoria che tanto difendevi? ma cosa ne sai tu di che pasta sono fatti i froci? o gli omosessuali? a me lo vieni dire? facendomi la moralista bacchettona dalla serie “questo non di dice”? ma stai zitta e tappati quella bocca da ipocrita! Ora banna sto cazzo !!!

Va detto, per dovere di cronaca, e ora me ne sovviene, che per costui solo il matrimoGno dà seguito  a diritti e doveri e che secondo lui i gay (che ha chiamato però froci) si meriterebbero il matrimonio, così imparerebbero, loro che non vogliono prendersi una responsabilità! Ah, te lo do’ io il matrimoGno, così impari, stolto!

Insomma, non è preciso preciso ma il succo era questo.

Da ciò il mio commento rimosso.

Dite la verità. Non provate un po’ di invidia per questo tizio affetto da un’evidente mania di persecuzione che lo spinge a vedere comunisti in tutti quelli favorevoli ai diritti degli omosessuali, e per le sue molteplici lauree per conseguire le quali tutto sembra avere imparato fuorché la capacità di mettere insieme un periodo sensato in italiano?

Io sì. Vorrei iscrivermi alla sua stessa università. Purtroppo per me sono costretta a spaccarmi la schiena lavando le scale… Sarà per la prossima vita. O anche per mai.

(ah, non l’ho segnalato io, casomai vi sorgesse il dubbio. In altri casi mi è capitato di segnalare commenti sgradevoli, ma qui ho trovato un tale coacervo di ignoranza che ho pensato ‘poveretto,, non infieriamo’. Intuisco di averne avuto ben donde)

Annunci

10 thoughts on “Se questo è un… boh, non lo so nemmeno io.

  1. Ben ti sta, hai avuto una lezione di stile ed educazione da questo signore, con un messaggio conciso, pacato e pieno di saggezza.
    OK.
    A parte l’ironia, mi chiedo in cosa si sia sentito colpito, dato che è omosessuale (o gay, o frocio, o checca, che ne so). Forse per la teoria dello “specchio riflesso” è lui che ha qualche problema di ruggine? Va bene, mi spiace per te Giuliana. A volte si incontra certa ggente (con doppia voluta) che manco capisci come ti è cascata addosso.

    🙂

  2. (adoro il disclaimer ai commenti. mi inquino ai tuoi piedi)

    Tralasciando il fatto che leggere tutto quel messaggio privato è stato impossibile (già alla terza riga la mia bile stava andando in fumo dalla rabbia), trovo che la politica di Fb sia qualcosa di imperscrutabile ed incomprensibile: perché hanno eliminato il tuo commento ma non hanno eliminato la serie di commenti che io ho segnalato ad un profilo di un fascistone (ma vero, un vero fascista, rasente il nazista) che offendeva senza mezzi termini e proclamava senza giri di parole cosa dovrebbero fare: extracomunitari, gay, et al.? Alla fine ho segnalato anche il profilo intero, non so se sia stato bloccato ma ho il sospetto che qualcosa sia successo, visto che sembra si sia ricreato un account nuovo nuovo…

    1. Non so cosa dirti sulla politica di facebook, non l’ho mai capita nemmeno io. Mi sono tornate indietro minacce di morte esplicite a gente reale perché non violavano la policy e invece ho visto bloccare immagini che non avevano nulla di terribile.

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...