Del non aver voglia e di altri demoni

Allora succede che sono stanca.

Un po’ è che è estate e va bene, non fa caldo ma la mia pressione sta facendo come le pare.

Un po’ è che ho studiato fino alla settimana scorsa e adesso sto aspettando che la Provincia di Roma mi dica definitivamente che non ho passato lo scritto, così posso mettermi a studiare senza pensieri per il patentino di guida turistica. Però la Provincia di Roma funziona un po’ come il palazzo della burocrazia delle XII fatiche di Asterix, e quindi non ce la fa, a rispettare una data stabilita da lei. Se ti dice che i risultati escono l’8 luglio, stai tranquilla che l’8 luglio andando sul sito trovi un annuncio che ti dice ‘Te lo diciamo l’11 luglio’.

E siccome non ha già procrastinato abbastanza, da ché doveva dirti quando avresti sostenuto lo scritto il 18 febbraio e invece l’hai saputo il 15 maggio, non riesci a farti un programma che sia uno per evitare che il cervello ti vada in frantumi.

Così io sono stanca, anche perché è arrivata l’estate, e sono sicura che lo scritto sia andato male perché c’erano domande su roba che pure se l’avessi studiata, ma chi cazzo se le ricorderà mai le percentuali statistiche del 2013 dei turisti che sono andati a nord del mondo anziché a sud e pure l’importo esatto dei miliardi di euro fatturati, chi cazzo ci pensa a stamparseli in testa? Più tutto quello che sapevo di non sapere, ma insomma, era soprattutto la geografia e di geografia non c’è stata una domanda che fosse una.

Resta il fatto che sono stanca. Quindi domani vado a Firenze. Ci sto due giorni. Non voglio sentir volare una mosca. Non voglio che mi si ripresentino utonti a chiedere roba che non sta né in cielo né in terra per mail o nei commenti. Già che ci siamo non voglio noiosi stalker che si ripresentano a commentare dopo essere stati cacciati a pedate. Non voglio sapere niente di niente, al massimo il risultato di Argentina-Olanda se proprio stasera non riesco a vedere la partita.

Forse lunedì riprendo il blog e scrivo qualcosa che abbia un senso. Ma non ci giurerei troppo.

Annunci

One thought on “Del non aver voglia e di altri demoni

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...