Aggiornamenti

Mi è tornata l’ansia.

Non è un grande aggiornamento, in effetti, ma ho ricominciato a svegliarmi di notte e a iperventilare. Poi passa e mi riaddormento, ma è una cosa che non capitava da mesi.

Sto cercando di farla passare, diciamo che a tratti ci riesco, ma è un po’ complicato. Ho cominciato a lavorare, ma il lavoro che sto facendo, che una volta non mi pesava, adesso sembra più faticoso. Sarà l’età, sarà che non è una novità e conosco bene sia i limiti del lavoro che i miei, sarà che a Milano in effetti fa più freddo di quello che sentivo a Roma in questo periodo e mi ritrovo con la gola disastrata già in novembre, non più in gennaio come capitava prima.

Sarà che ricominciando a lavorare ho dovuto smettere di seguire le lezioni all’università e ora non sto imparando niente di nuovo, e mi piaceva imparare cose nuove. Certo, dovrei studiare per gli esami visto che i primi appelli saranno in dicembre e gennaio, ma anche qui, lavorando non riesco a prendere il ritmo. E sono un po’ preoccupata.

L’unica cosa bella che ho fatto in questo periodo, a ben guardare, sono le mie prime giornate tenendo aperti musei e chiese con i volontari del Touring. Avevo promesso a un’amica di raccontare la prima esperienza a Casa Boschi-Di Stefano*, ma non mi uscivano le parole sul blog. È vero che ha coinciso anche con il fine settimana dopo gli attentati di Parigi, e insomma chi aveva voglia di parlare di musei in quei giorni.

Però dovrei, probabilmente. Mi dovrei concentrare su queste cose e su quelle che non ho ancora fatto. Sui musei che devo assolutamente rivedere. Sul fatto che rispetto a qualche mese fa, quando non avevo un lavoro e piangevo tutte le notti le cose sono cambiate, e forse ho qualche prospettiva migliore perché sono in una città che ha prospettive migliori, almeno sulla carta.

Il problema è l’ansia. Perché non lo so, se riesco a sopportarla. Comincio a essere troppo vecchia pure per quella.

*comunque prima o poi ve ne parlo. Ci sono cose lì dentro che dovreste vedere. E storie che dovreste conoscere. Tra l’altro sono gratis. Non ci sono scuse per scansarle.

Advertisements

3 thoughts on “Aggiornamenti

  1. Casa Boschi è meravigliosa. Ma io ho un debole per le case-museo in generale, quindi non sono una fonte affidabile. 🙂
    Una collega di astoria dell’arte fiorentina (… tieni duro!!!)

Ehi, tu che stai per commentare. Sei proprio sicuro che il link al tuo blog inserito in calce al commento sia necessario?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...